Crea sito

Una Cenerentola a Manhattan di Felicia Kingsley

Una Cenerentola a Manhattan di Felicia Kingsley

Una Cenerentola a Manhattan di Felicia Kingsley, edito Newton Compton Editori

Le favole fanno sempre sognare

Questo è il terzo libro che leggo di questa scrittrice e devo dire che non sbaglia un colpo.
Certo non sono romanzi seri ed imperativi ma sicuramente regalano piacevoli momenti quando fa caldo e si è sotto l’ombrellone.
Insomma, una cenerentona a Manhattan è da leggere quando si necessita di qualcosa di leggero e divertente in modo tale da evadere dalla realtà quotidiana.
Ad ogni modo, il romanzo è ben scritto e le pagine scorrono via come un fulmine.
Ma veniamo al romanzo, già il titolo fa intuire la trama: la giovane e bella Riley a dieci anni ha perso la madre, dopo qualche anno il padre si è risposato con una vedova con due figlie e Riley pur di non far dispiacere il padre le fa da sguattera. Un giorno ad una festa da ballo in maschera Riley incontra Jesse un playboy incallito a cui tutte le donne cadono ai piedi. Tra i due nasce una simpatie e tra equivoci, siparietti esilaranti sboccia l’amore. Non vi dico come va a finire ma sicuramente intuirete che vi è un finale da favola se pur in chiave moderna.

Come sempre la Kingsley ha creato dei personaggi unici e completi che conquistano il lettore fin dalle primissime pagine.

Probabilmente la storia non è originale, visto che è una rivisitazione della fiaba di Cenerentola, pertanto la differenza la fa la descrizione dei protagonisti: Riley infatti è una donna forte, determinata, intelligente, ha una lingua tagliente ed è diversa dalle solite protagoniste femminili che ci capita di incontrare durante questo genere di letture.

Poi ho adorato anche Karl e Deva, i vicini di casa di Riley che fin da piccola l’hanno aiutata, sostenuta e consigliata e che fino alla fine saranno un po’ le sue due fate madrine.

Poi ci sono tanti colpi di scena che tengono incollato il lettore e in questo la scrittrice è veramente brava perché attira il lettore e lo tiene incollato sino all’ultima parola.
Quindi, se volete ritornare bambine e per un giorno volete sognare dovete leggere assolutamente questo romanzo perché passerete delle ore in allegria e spensieratezza.
Per tale motivo vi auguro buona lettura.
Vi riporto qui una delle scene più divertenti:


“La drama queen.
Indizio numero uno: la sua arma è il vostro senso di colpa, per vincere non si farà scrupoli a sfruttarlo.
Indizio numero due: ha reazioni infantili, comprensibili solo sotto la soglia dei sei anni.
Tre: ama i processi alle intenzioni. Non conta cosa hai fatto, ma ciò che avresti potuto fare.
Quattro: ti senti sottoposto a continui ricatti morali.
Cinque: non importa quanto piccolo sia un problema, lei lo ingigantisce fino a dimensioni sproporzionate.”

Titolo : Una Cenerentola a Manhattan

Autore : Felicia Kinsley

Editore : Newton Compton Editori

Prezzo : € 10

Felicia Kingsley


è nata nel 1987, vive in provincia di Modena e lavora come architetto. Matrimonio di convenienza, il suo primo romanzo inizialmente autopubblicato, ha riscosso grande successo in libreria con Newton Compton ed è diventato il secondo ebook più letto del 2017. Stronze si nasce e Una Cenerentola a Manhattan sono stati nella classifica dei bestseller per settimane. Due cuori in affitto è il suo quarto libro. Per saperne di più: www.feliciakingsley.com

La descrizione del libro

Autrice del bestseller Matrimonio di convenienza

“Un paio di scarpe possono cambiarti la vita” è una frase che non ha mai convinto Riley, e i colpi di fulmine per lei sono sempre stati e rimangono un fenomeno atmosferico. Orfana da quando aveva dieci anni, a ventisette ha tutt’altro a cui pensare: una matrigna succhia-soldi che le inventa tutte per ostacolarla; due sorellastre aspiranti web star, sempre impegnate a tiranneggiarla; tre lavori che deve fare per riuscire a vivere nella Grande Mela; e, per non farsi mancare nulla, il romanzo a cui sta lavorando da due anni e che sogna di poter pubblicare. Ma a New York le occasioni sono dietro l’angolo e un galà in maschera a Central Park potrebbe rappresentare il trampolino perfetto per realizzare il suo sogno. Quello che Riley non ha considerato è che a una festa del genere si possono fare anche incontri inaspettati… E proprio per colpa di uno speciale paio di scarpe si ritrova, proprio lei, da un giorno all’altro, a diventare la protagonista della favola più romantica di sempre nella città dove tutto può succedere.

Il nuovo spumeggiante, romantico romanzo di Felicia Kingsley

Non serve sognare per vivere una favola

Grace Di Mauro

Pubblicato da Grace Di Mauro

Mi chiamo Grazia Di Mauro Per gli amici Grace, sono un avvocato e i libri sono la luce alla fine del tunnel perché grazie a loro ho superato tanti periodi bui della mia vita. Insomma i libri per me sono vita amici e parenti che consulto ogni volta che ne ho bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

UA-66560550-3