Crea sito

Segnalazione libro in uscita: “I Misteri di Borgoladro”, di Filippo Semplici

A due anni circa dalla prima versione e-book, il thriller psicologico “Ti guarderò morire”, di Filippo Semplici, che ha lasciato i lettori col fiato sospeso, arriva finalmente in libreria in versione cartacea col titolo “I Misteri di Borgoladro”, edito da Newton Compton Editori, in uscita e disponibile da giovedì 20 febbraio 2020.

Se volete saperne di più su Filippo Semplici e i suoi libri qui trovate i link delle nostre recensioni e della sua intervista.

Intervista a Filippo Semplice

Recensione Ti guarderò morire

Autore: Filippo Semplici

Titolo: I Misteri di Borgoladro

Editore: Newton Compton

Collana: Nuova Narrativa Newton

Pagg: 288-Brossura

Prezzo: €. 9,90

EAN: 9788822736987

TRAMA:

Una tranquilla vacanza sta per trasformarsi in un vero e proprio incubo.

«In un contesto che potrebbe essere idilliaco – le colline toscane sotto un bel cielo limpido – si scatena una ferocia che non dà scampo.»

«L’autore ha un dono: la capacità di creare l’orrore nella normalità.»

Quando Orlando parte per un viaggio in Toscana insieme a Elise, la sua compagna, ha tanti propositi per passare dei giorni all’insegna del divertimento: non vede l’ora di dedicarsi al buon vino, al cibo genuino e all’esplorazione di luoghi fuori dalle rotte turistiche consuete. Ma sulla strada, durante una sosta nel piccolo paese di Borgoladro, l’allegria lascia spazio al sospetto. Nel piccolo insediamento di case arroccato sulle colline e abitato da vecchi pensionati si respira un’atmosfera sinistra. Difficile capirne la ragione: ma a un certo punto è chiaro che Orlando ed Elise non sono ospiti graditi e ben presto la vacanza rilassante tanto agognata si trasforma in un incubo da cui sembra impossibile svegliarsi …

Teresa Anania

Fonte: www.ibs.it

Teresa Anania

Pubblicato da Teresa Anania

Eccomi..... Sono Teresa Anania, e ho una passione sfrenata per i libri. Un amore iniziato ad otto anni e cresciuto nel tempo. Amo scrivere e riversare, nero su bianco, emozioni, sentimenti e pensieri concreti e astratti. La musica è la colonna sonora della mia vita. Ogni libro lascia traccia dentro di noi e con le recensioni, oltre a fornire informazioni "tecniche", si tenta di proiettare su chi le leggerà, le sensazioni e le emozioni suscitate. Beh..... ci provo! Spero di riuscire a farvi innamorare non solo dei libri ma della cultura in senso lato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.