Crea sito

The Player l’amore è un gioco pericoloso di Vi Keeland

The player l'amore è un gioco pericoloso

The Player – L’amore è un gioco pericoloso

Vi Keeland
La prima volta che Delilah incontra il famoso quarterback Brody Easton è in uno spogliatoio maschile, al termine di una partita. È la sua prima intervista come commentatrice sportiva. Un incarico importante e conteso, per il quale sono stati presi in considerazione molti altri giornalisti uomini, ma sui quali Delilah ha avuto la meglio, dopo molta gavetta e molti sacrifici.
Figlia di un famoso giocatore di football, Delilah è praticamente cresciuta in questo mondo, una mosca bianca in un universo di testosterone, sa come muoversi e non è facile metterla in un angolo. Eppure, quando Brody Easton già alla prima domanda decide di mettersi a nudo, letteralmente, lasciando cadere l’asciugamano che lo copre, lei non sa proprio che fare. A metterla in difficoltà non è tanto la statuaria bellezza, quanto l’atteggiamento provocatorio e la sfacciataggine dell’atleta che, fin da subito, inizia infatti a flirtare con lei. Ma Delilah non esce con i giocatori. O meglio, non esce con quel tipo di giocatore: di bell’aspetto, forte, arrogante, che vive di vittorie e conquiste, dentro e fuori dal campo. E Brody Easton in questo è un vero giocatore…
Dopo aver stregato oltre un milione di lettrici nel mondo con il suo inconfondibile stile, ironico e sensuale,Vi Keeland torna in libreria con un nuovo, afrodisiaco romanzo, in vetta alle classifiche americane.

Introduzione

Spesso l’amore può diventare un gioco pericoloso, ma chi non gioca non potrà mai capire fine a che punto lo diventa.

Aneddoti personali

La scrittrice ha stregato milioni di lettori in tutto il mondo semplicemente perché ha capito che un buon libro può essere un grande afrodisiaco

Recensione

Questo romanzo è uno sport romance visto che il football è parte integrante della storia, essendo anche il lavoro di entrambi i protagonisti. Tanto è vero che Brody il protagonista maschile è un quaterback e Delilah la protagonista femminile una giornalista sportiva, figlia a sua volta di un campione di football.
Delilah per lavoro si ritrova a seguire le partite dei New York Steel, sia in casa che fuori casa e intervista i giocatori e i preparatori atletici dopo ogni partita negli spogliatoi. Alla sua prima intervista si ritrova con il più ricercato quarterback di tutto il paese: Brody Easton.
Costui è sexy e stronzo allo stesso tempo. Capendo che Dalilah non cederà al suo fascino la mette in seria difficoltà. Infatti, coperto solo da un misero asciugamano, per stimolare la bella giornalista, decide di allentare il nodo e lasciarlo cadere a terra mettendosi letteralmente a nudo difronte a lei.
Da questo momento in poi comincerà una vera e propria caccia al topo; Brody vuole Dalilah e Dalilah vuole sì Brody però con un rapporto che vada oltre quello sessuale. Vuole appuntamenti, coccole, uscite… Vuole una vera e propria storia e non semplicemente essere l’ennesima conquista del sexy quarterback.
Un bel romanzo divertente ed esilarante che sebbene sia un erotic romance, l’autrice tratta anche argomenti di spessore come quello sulla droga. Inoltre il romanzo è lineare e scritto bene, tanto da poter essere letto in un bel pomeriggio di fronte ad tè caldo per poterne assaporare tutte le emozioni.
L’unica pecca che ho trovato è il finale forse un po’ affrettato quindi per questo motivo non ha la mia approvazione piena ma sicuramente merita di essere letto.

Conclusioni

Ne consiglio assolutamente la lettura se volete Scene comiche e divertenti dove la tensione sessuale sarà alle stelle.

Voto

4/5

Citazioni

“«Allora… sul serio… perché sei seduto qui?» «Ti sei guardata intorno? C’è una sola donna sexy e cento uomini pelosi. La domanda dovrebbe essere: perché nessuno sta litigando per sedersi qui?» «Mi è parso quasi un complimento, Mr. Easton.» «Lo era. Sei sexy, cazzo. E mi piaci.» «Oh, davvero? Hai uno strano modo di dimostrare che ti piaccio. Ogni volta che ti vedo, cerchi di sabotare la mia intervista.» «Ogni volta che ti vedo, mi metto a nudo per te.» Mi scoccò il suo caratteristico sorriso. «Da dove vengo io, è così che facciamo capire alle ragazze che ci piacciono.»

Recensione a cura di Grace Di Mauro

Pubblicato da Grace Di Mauro

Mi chiamo Grazia Di Mauro Per gli amici Grace, sono un avvocato e i libri sono la luce alla fine del tunnel perché grazie a loro ho superato tanti periodi bui della mia vita. Insomma i libri per me sono vita amici e parenti che consulto ogni volta che ne ho bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.