Crea sito

Eterno di Maura Radice e Cristiana Meneghin

“I bambini ci guardano” potrebbe essere il sottotitolo del romanzo Eterno, scritto a due mani da

 Maura Radice e Cristiana Meneghin.

Una bambina di quattro anni, Gioia, si trova, impotente, al centro del conflitto fra i genitori: la mamma Sun, originaria di Hong Kong e il padre Alessandro, losco imprenditore, irrimediabilmente attratto dalle donne.

Un rapporto intriso di violenza fisica e verbale che porterà Sun ad accettare un incarico di reporter che la porterà in Brasile, durante i mondiali di calcio, lasciando Gioia con un’amica.

Approfittando della partenza della madre, Alessandro rapisce la bambina, insieme alla sua compagna Mara, una donna dall’aria tremendamente perfida.

Nonostante il legame di sangue, l’uomo sottopone la figlia a una serie di angherie disumane, fra cui la prigionia in una stanza senza finestre e un viaggio sul proprio yacht, durante il quale la bambina trascorrerà le sue giornate in solitudine, sorvegliata da Antonio, guardia del corpo e autista del papà.

Per uno scherzo del destino, mentre la piccola vive momenti tragici, un incontro cambia l’esistenza della madre: Fabrizio, giovane e aitante, entra nella vita di Sun e si trova coinvolto nelle ricerche, da parte della donna, della sua bambina, diventandone parte attiva.

La storia si sviluppa con un ritmo narrativo decisamente incalzante, cadenzato da una serie di colpi di scena e di vicende avventurose, approdando a un finale velatamente catartico.

Numerose complesse tematiche caratterizzano la narrazione: nonostante ciò, esse vengono affrontate, attraverso l’artifizio letterario della narrazione attraverso la bambina, con estrema delicatezza.

Anche nei momenti più drammatici, si respira un’aria romanticamente ottimista: l’amore, soprattutto nell’accezione salvifica , trionfa su tutto!

Rita Scarpelli

Eterno di Maura Radice e Cristiana Meneghin

Genere: romanzo, thriller/ giallo sentimentale

costo 0,99 ebook, 10,00 cartaceo

in vendita su Amazon

data d’uscita 20 settembre 2018

pagine 132

Maura e Cristiana sono due blogger, si sono conosciute in “iCrewplay.com” e “La Bottega dei libri”; senza che nemmeno se ne rendessero conto si sono scelte prima ancora di incontrarsi. Nella loro vita hanno cambiato lavoro e colore ai capelli, studiato, fatto le madri e le mogli; hanno letto molto, recensito una mole straordinaria di libri, modificato i loro gusti letterari passando da Calvino alla Parker. C’è una cosa che da ora in poi resterà immutata: la forza della loro amicizia che le ha portate a scrivere “Eterno” il loro primo romanzo a quattro mani.

 

Maura Radice

Maura Radice è prima di ogni altra cosa mamma e moglie. Laureata e amante dei libri da sempre, da oltre due anni si dedica anche ai blog “La bottega dei librihttp://www.labottegadeilibri.it/, di cui è una delle admin e alla sezione libri di “icrewplayhttps://www.libri.icrewplay.com/. Di un romanzo cerca una bella trama, la perfezione sintattica, il sentimento e le parole che restano nel cuore del lettore; è questo che troverete nei suoi libri.

 

Cristiana Meneghin

Cristiana Meneghin ha esordito nel mondo editoriale nel 2016 con “Ananke” a cui sono seguiti “Artemisia” e “l’Ultima Notte al mondo” editi da Lettere Animate; ha collaborato a varie antologie dal titolo “Io me lo leggo“. I suoi romanzi sono tutti ambientati in Italia tra le alte cime del Piemonte e i paesaggi Pugliesi, vi troverete all’interno i valori in cui crede: la lotta per i sogni, l’amore e l’amicizia.

Da più di un anno collabora attivamente con il blog https://www.libri.icrewplay.com/ e con http://www.labottegadeilibri.it/ scrivendo articoli che ruotano attorno al mondo dei libri, se volete contattarla la trovate qui: https://www.facebook.com/cristianarecensoreautrice/

La descrizione del libro

Gioia ha quattro anni, è dolce, taciturna e sicuramente troppo piccola per ritrovarsi immersa nei continui litigi che coinvolgono i suoi genitori. Una calda mattina d’estate però la sua vita cambia: sua madre Sun scopre che il marito, Alessandro, un potente uomo d’affari, la tradisce, decide di lasciare la piccola in custodia a Sara, la sua migliore amica e partire alla volta dei Mondiali di Calcio del 2014.

Sun è di origini asiatiche e si è trasferita a Milano inseguendo Alessandro, il suo unico amore e padre di sua figlia Gioia. Quando scopre il tradimento del marito decide di dedicarsi una pausa partendo per il Brasile. Questa sua scelta sarà l’inizio di un incubo che la porterà molto vicino a perdere due delle persone più importanti della sua vita e coinvolgerà Fabrizio un giovane e affascinante italiano che ancora non ha deciso cosa sarà del suo futuro.

Rita Scarpelli

Pubblicato da Rita Scarpelli

Sono Rita Scarpelli e vivo a Napoli, una città complessa ma, allo stesso tempo, quasi surreale con i suoi mille volti e le sue molteplici sfaccettature. Anche forse grazie a questa magia, da quando ero bambina ho amato la lettura e la scrittura . Nonostante gli studi in Economia e Commercio mi abbiano condotta verso altri saperi e altre esperienze professionali, il mio mondo interiore è sempre stato popolato dai personaggi e dalle storie dei libri che leggevo e ancora oggi credo fortemente che leggere sia un’esperienza meravigliosa. Parafrasando Umberto Eco, “Chi non legge avrà vissuto una sola vita, la propria, mentre chi legge avrà vissuto 5000 anni…perché la lettura è un’immortalità all’indietro”. Lo scorso anno ho vissuto l’esperienza incredibile di pubblicare il mio romanzo di esordio “ E’ PASSATO”, nato dalla sinergia dell’ amore per la scrittura con la mia seconda grande passione che è la psicologia. E poiché non c’è niente di più bello di condividere quello che ama con gli altri, eccomi qui insieme a voi!

Una risposta a “Eterno di Maura Radice e Cristiana Meneghin”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.